Un piano armonico - Rotary Club - a.s. 2013/2014

"UN PIANO ARMONICO"

un progetto del Rotary Club per le scuole

La cultura è una forma mentale che va coltivata ed incoraggiata fin dalla tenera infanzia. Tutto ciò che prende importanza nel cervello di un adulto ha infatti radici importanti che crescono in parallelo allo sviluppo cerebrale. La mente cresce per la quantità degli stimoli esterni che il cervello riceve. Se si desidera avere in un paese una buona cultura musicale è necessario insegnare la musica nelle scuole in modo da stimolare in tutti i giovani la conoscenza e la passione che consentono poi di selezionare i talenti. Le Indicazioni Nazionali per il 1 ° ciclo di istruzione evidenziano il valore formativo della musica sia dal punto di vista cognitivo - culturale sia dal punto di vista disciplinare per cogliere significati, mentalità, modi di vita e valori della comunità di riferimento.

Il Rotary ha nelle sue corde da sempre la volontà di stimolare la cultura in generale e di attivare progetti per perseguirla . In questo ambito la Commissione Distrettuale per l’Alfabetizzazione, di concerto con il Governatore 2013 – 2014 Giuseppe Castagnoli, e con l’aiuto dei 48 Club del Distretto ha elaborato un progetto per facilitare la cultura musicale presso le Scuole Secondarie di Primo Grado ad Indirizzo Musicale dell’Emilia Romagna e della Repubblica di San Marino denominato  

UN PIANO ARMONICO

Il progetto prevede la donazione di strumenti per l’insegnamento della musica con riferimento, in particolare, alla fornitura di un piano elettrico con tasti pesati (o strumento equivalente) per ciascuna delle 58 scuole. Il progetto è intitolato al monaco Guido di Pomposa (detto anche Guido d’Arezzo), teorico italiano della musica, considerato l’ideatore della moderna notazione musicale.

A tal proposito, mercoledi 21/05/2014 alle h 15:15, presso l’Aula Mensa della nostra scuola, si è tenuta la cerimonia di consegna ufficiale del suddetto dono.

Erano presenti il docente universitario Prof. Mario Baraldi, Presidente della Commissione Alfabetizzazione del Distretto 2072 Rotary International, Maria Grazia Palmieri, Presidente del Rotary Club  Vignola ed altri illustri rappresentanti del Club.

Ad accoglierli il Dirigente Scolastico della nostra scuola, Dott.ssa Tiziana Tiengo con i Docenti di Strumento Musicale Prof. Andrea Candeli (chitarra), Prof.ssa Laura Castro (flauto traverso), Prof. Michele Motola (saxofono) e Prof.ssa Nicoletta Tosi (pianoforte), con tutti gli allievi musicisti.

Dopo vari interventi atti a sottolineare l’importanza e l’utilità didattica del gesto di donazione, il nuovo pianoforte è stato inaugurato con una performance della brillante allieva pianista Francesca Masotti, già vincitrice di numerosi concorsi nazionali.

A nome di tutta la Scuola ringraziamo il Rotary Club per il prezioso contributo.

Visita il sito del Rotary

http://www.rotary2072.org/rotary2072/wp-content/uploads/2013/11/8-Baraldi.pdf


piano armonico: i rappresentanti del Rotary, la dir. scolastica, gli insegnanti